Weekend a Porto Rotondo

Non sai dove passare un weekend all'insegna della classe e della bellezza? Porto Rotondo fa proprio per te! Nel cuore della Costa Smeralda, questo piccolo villaggio si trova esattamente tra Porti Cervo da un lato e Golfo Aranci dall'altro. Siamo nella zona più schik d'Italia, piena di vips e persone dal carisma e importanza elevata. Il paese, se così si può chiamare, è nato per il volere dell'Aga Khan sul finire degli anni cinquanta, costruito da rinomati architetti prendendo spunto dai piccoli borghi liguri edificati a diretto contatto col mare. Il nome è dovuto alla sua caratteristica principale: la forma…

Score

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Non sai dove passare un weekend all’insegna della classe e della bellezza? Porto Rotondo fa proprio per te!

Nel cuore della Costa Smeralda, questo piccolo villaggio si trova esattamente tra Porti Cervo da un lato e Golfo Aranci dall’altro. Siamo nella zona più schik d’Italia, piena di vips e persone dal carisma e importanza elevata.

Il paese, se così si può chiamare, è nato per il volere dell’Aga Khan sul finire degli anni cinquanta, costruito da rinomati architetti prendendo spunto dai piccoli borghi liguri edificati a diretto contatto col mare.

Il nome è dovuto alla sua caratteristica principale: la forma del porto, cioè il cerchio. Qui d’estate si possono trovare tra gli yacht più belli presenti in commercio, battenti bandiera di una moltitudine di stati.

Cosa c’è di meglio che un weekend in un posto del genere?

Tutto parte con la prenotazione di un volo per l’aeroporto Olbia Costa Smeralda: tutto l’anno Meridiana offre prezzi ridotti anche per voli last minute, basta smanettare qualche minuto sul sito della compagnia.

Arrivati in Sardegna un bus andrà benissimo per raggiungere Porto Rotondo, se preferite potete noleggiare una automobile direttamente all’aeroporto.

Per l’accomodazione sarà facile, con circa 150 euro potrete agevolmente trovare un bed and Breafast o un appartamentino per due notti e tre giorni. Se non avete alte aspettative, e non siete in alta stagione, forse anche un hotel ma di certo con non più di tre stelle.

Una volta qui non vi resta che andare alla scoperta delle bellezze della Costa Smeralda: da vedere sicuramente punta volpe, una spiaggia unica, dall’acqua cristallina e dalla natura rigogliosa con intorno ville di milionari. Niente male nemmeno Iscia Segada o la spiaggia de la Marinella.

Per la sera immancabile un giro al porto con annesso un aperitivo o una cena in riva al mare, preparatevi però a prezzi non molto modici.

Per la notte s evolete scatenarvi le discoteche non mancano, sono ben frequentate e piene di stranieri.

Per il secondo giorno vi consiglio in mattinata una puntata capriccioli, la miglior spiaggia della Sardegna. Acqua cristallina, pesci, sabbia finissima e natura rigogliosa, si tratta di un paradiso.

Il pomeriggio un bel giorno a Porto Cervo per sentirsi ricchi per un giorno e la sera una cena in un ristorante tipico un pò più nell’entroterra assaporando mirto e porceddu.

E così il vostro weekend giungerà al termine, pieno di soddisfazioni e immagini indimenticabili che vi faranno tornare su questa stupenda isola.

 

Quanto hai ritenuto interessante questo articolo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Watch Dragon ball super