Weekend ad Assisi

Oggi vi proponiamo un weekend all’insegna della storia e della cultura.

Assisi è la meta scelta. Ci troviamo in Umbria, in centro Italia, in provincia di Perugia, in una terra ricca di storia.

Questa città affonda le sue origini gia nell’antica epoca romana. I primi resti infatti sono datat primo secolo avanti cristo. Ottenne grande importanza nel medioevo, ci viene testimoniato da san Francesco e dai suoi scritti ma in particolare dai dipinti di Giotto ancora oggi magnificamente conservati nella chiesa del santo. Il centro storico è rimasto immutato e giunto fino a noi così come era nel medioevo conferendo ad Assisi un aspetto unico e inconfondibile.

Vi vogkiamo proporre un weekend per tutti i gusti, abbiamo ben tre proposte che sicuramente vi piaceranno.

Weekend all’insegna della storia attraverso la visita di tutta la città vecchia, la basilica superioree inferiore di san francesco e la visita nei famosi monasteri dei monaci francescani. Potrete anche avvalervi di una guida specializzata con la wuale fare un tour della città e scoprire ogni particolare di tutti gli edifici antichi degni di nota passando un weekend come se foste abitanti del basso medioevo.

Se invece siete amanti dell’arte vi consigliamo un weekend alla scoperta di giotto, l’inventore della prospettiva. Pittore importantissimo per la storia dell’arte, ad Assisi potrete trovare tutti i suoi capolavori. La visita continua nella scoperta delle miniature dei monaci francescani che oggi sono conservate nella biblioteca del monastero della città.

Infine se amate la tavola ecco quello che fa per voi. Un weekend all’insegna della scoperta del tartufo e del conghiale assaporando piatti tipici a base di questi due prodotti. Una guida vi aiuterà in tutto ciò passando da un ristorante all’altro e assaggiando vini pregiati come il sagrantino, tipico di questa zona appenninica.

Di certo alla fine di questi due giorni avrete qualche coniscenza in più da portar con voi per sempre e non dimenticherete mai questo gioiello d’Italia il più delle volte sottovalutato.

Quanto hai ritenuto interessante questo articolo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Watch Dragon ball super