Equi Terme: La Toscana del Relax

Visitare la Toscana ha il suo fascino in ogni stagione ma con i primi freddi, la zona migliore da visitare è quella di la Lunigiana, una terra ricca di risorse e attrattive come la maggior parte dei borghi.  Vi piacerebbe rivivere la storia medievale e magari rilassarvi in piscine termali?  Equi Terme è il posto migliore che si adatta a tutti voi.

Si trova in provincia di Massa- Carrara una frazione adagiata sulle pendici del Pizzo d’Uccello, la popolare montagna delle Alpi Apuane apprezzata da tutti gli escursionisti.

Fonti termali

A Equi Teme è presente una fonte termale sulfurea già utilizzata in epoca romana, oggi è stata rinnovata e integrata all’interno dell’Hotel Terme.  La struttura è caratterizzata da diverse pisce termali e ambienti preposti a specifici trattamenti sanitari per tutti.   La prospettiva di relax permette alla maggior parte dei visitatori di ottenere vacanze moderne e una divagazione marittima.

All’interno della struttura alberghiere è presente il Ristorante la Fonte, ideale per i clienti che cercano menu appositamente realizzati per le varie terapie.   Preparatevi ad assaporare una cucina con biodiversità e pietanze che ricordano lo spirito della Toscana, con materie prime genuine.

Nei dintorni

Vi consigliamo di ammirare anche il Parco Culturale delle Grotte, dove tra cunicoli, stalagmiti e stalattiti sotto terra, durante la stagione estiva troverete refrigerio e divertimento per ritornare ai tempi del paleolitico.  Da ammirare gli spettacolari modelli carsici di alto livello che permettono di apprezzare la natura incontaminata.

Infine, durante il periodo natalizio a Equi Terme viene organizzato il Presepe Vivente, una delle feste più onorante e sempre attivo nonostante il passare degli anni.  Interessanti stand enogastronomici vi attendono all’ingresso della festa per un assaggio dei prodotti tipici toscani, che ovviamente vale la pena di assaggiare.   La Lunigiana offre anche fuori dalla cittadina, passeggiate tra collina e mare immersi da bellissimi castelli.

Quanto hai ritenuto interessante questo articolo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Watch Dragon ball super