Alghero: 4 bellissime spiagge da non perdere

Le spiagge della Sardegna sono amate e conosciute in tutto il mondo e la cosa non lascia affatto sorpresi dal momento che sembra di approdare in un vero e proprio paradiso caraibico. Una delle località di mare sicuramente più belle e più conosciute è la cittadina di Alghero, in provincia di Sassari conosciuta anche come Barceloneta, la piccola Barcellona, visto il suo antico e stretto legame con la cultura e la lingua catalana.

La sua costa soprannominata “Riviera del corallo” per i suoi ricchi fondali che abbandonano di corallo, al quale la città ha anche dedicato un museo, è tra le più spettacolari del Mediterraneo. Alghero e lungo di essa si susseguono una dietro l’altra spiagge, spiaggette, calette, pinete e scogliere che sanno di mare, di estate, di passeggiate al fresco, di spensieratezza e calore.

In particolare, la sabbia bianca e fine delle spiagge non può non lasciare senza parole il turista che le ammira per la prima volta e, perché no, anche quello che ci torna per riassaporare il dolce ricordo dell’estate. Tra le spiagge più belle troviamo la spiaggia delle Bombarde e la spiaggia del Lazzaretto, che sono anche le più frequentata, soprattutto dai giovani. con un mare pulitissimo, trasparente, dai colori e le sfumature indimenticabili.

Altro tratto di mare spettacolare è quello che bagna la spiaggia di Mugoni con la sua sabbia fine e chiarissima a cui fanno da sfondo gli alberi della pineta, dove di solito si trova refrigerio soprattutto nelle giornate estive più afose. Altra spiaggia di Alghero da menzionare è, infine, la spiaggia del Porticciolo, una baia stupenda su cui si specchia la torre omonima, costruita nella seconda metà del XVI secolo e riportata dopo la ristrutturazione del 2009 al suo antico splendore.

Quanto hai ritenuto interessante questo articolo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Watch Dragon ball super